Vogue.it – Unusual fur

Non importa che sia vera o ecologica, ricordatevi però di avere sempre addosso una pelliccia: un cappotto, un colbacco o una pochette.  Uno stile che ricorda quello dello Yeti ma rivisitato dal mondo couture: da Fendi ad Alexander McQueen, scoprite come indossarla senza sentirvi troppo ingolfati

Ritorna di moda la pelliccia, due anni fa ha fatto la sua ricomparsa sulle passerelle e da allora non è più andata via. Ricordate la pelliccia a righe di Prada? Lo scorso inverno era una propria mania. La prossima stagione ritorna, ma questa volta diventa un vero total look.
Per chi non abbandona il classico cappotto a pelliccia ecco una rivisitazione a ruota intera con maniche e balza in pelo di Gareth Pugh. Più sobria la gonna linguette nera di Cedric Charlier o quella bicolor di Acne con pelliccia verde petrolio e lampo a vista.

La posto del classico pull: un dolcevita di pelo nero di Guy Laroche o la “felpa” di Cuccinelli con manica tre quarti color grigio topo e dettaglio a pelo lungo sfumato.

Mini gonna in pelo per la gonna di Roberto Cavalli, mentre Fendi ha scelto un look ispirato alle donne celtiche con pelli color champagne e manica a pelo lungo.

Il dettaglio è fur: stivaletto con punta bianca per un dopo-sci di classe firmalo Luois Vuitton, guanti neri a pelo lungo per Normaluisa e pochette in pelliccia marrone per See by Chloé. Divertenti gli occhiali color panna con pelliccia ton sur ton di Givenchy.

Per vedere la gallery su Vogue.it

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 56 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: