Vogue.it – Unusual fur

Non importa che sia vera o ecologica, ricordatevi però di avere sempre addosso una pelliccia: un cappotto, un colbacco o una pochette.  Uno stile che ricorda quello dello Yeti ma rivisitato dal mondo couture: da Fendi ad Alexander McQueen, scoprite come indossarla senza sentirvi troppo ingolfati

Ritorna di moda la pelliccia, due anni fa ha fatto la sua ricomparsa sulle passerelle e da allora non è più andata via. Ricordate la pelliccia a righe di Prada? Lo scorso inverno era una propria mania. La prossima stagione ritorna, ma questa volta diventa un vero total look.
Per chi non abbandona il classico cappotto a pelliccia ecco una rivisitazione a ruota intera con maniche e balza in pelo di Gareth Pugh. Più sobria la gonna linguette nera di Cedric Charlier o quella bicolor di Acne con pelliccia verde petrolio e lampo a vista.

La posto del classico pull: un dolcevita di pelo nero di Guy Laroche o la “felpa” di Cuccinelli con manica tre quarti color grigio topo e dettaglio a pelo lungo sfumato.

Mini gonna in pelo per la gonna di Roberto Cavalli, mentre Fendi ha scelto un look ispirato alle donne celtiche con pelli color champagne e manica a pelo lungo.

Il dettaglio è fur: stivaletto con punta bianca per un dopo-sci di classe firmalo Luois Vuitton, guanti neri a pelo lungo per Normaluisa e pochette in pelliccia marrone per See by Chloé. Divertenti gli occhiali color panna con pelliccia ton sur ton di Givenchy.

Per vedere la gallery su Vogue.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 60 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: